Che cosa attira topi e ratti

Prima di iniziare a parlare di quali sono i metodi e le soluzioni migliori per la derattizzazione, vale la pena spendere due parole su quali sono i motivi che attirano i topi e i ratti vicino a casa. Infatti, moltissime persone come te non errore di pensare subito a metodi di derattizzazione senza prima preoccuparsi di eliminare quelle che sono le cause principali che hanno creato il problema. In questa breve guida, è possibile scoprire quali sono le fonti che più di tutte attirano i roditori.

  1. Le immondizie e la sporcizia

Per iniziare, I ratti si avvicinano a una casa nel momento in cui una fonte di cibo. Spesso è rappresentata dalle immondizie Dove i topi vanno alla ricerca di qualcosa da mangiare. Se sono dotate di problemi di infestazioni da parte dei piccoli editori uccelli come o gabbiani e insetti come gli scarafaggi sono collegate proprio alle immondizie tenute e raccolte male.

  1. L’erba alta

In pochi sono al corrente che un giardino poco curato può diventare una fonte che attira I piccoli roditori. L’erba alta, soprattutto vicino agli alberi diventa nascondiglio perfetto i topi che sono alla costante ricerca di un riparo per fondare una colonia. In tanti sono convinti che i ratti siano sempre e solo nelle fogne ma spesso si trovano in luoghi come i giardini nascosti dall’erba alta, nelle siepi e alle basi degli alberi. Bisogna quindi fare molta attenzione anche gli spazi verdi esterni che non vanno mai sottovalutati.

  1. Il disordine e l’incuria

Chi si domanda perché i ratti e i topi continuino ad arrivare nella sua proprietà nonostante le trappole sistemate, che dovrebbe controllare se lo spazio in ordine e ben curato. I piccoli produttori trovano perfetti i luoghi dove c’è incuria, ammassi di materiale inutile, cianfrusaglie e simili perché è perfetto per i piccoli roditori che cercano sempre spazi dove nascondersi e riprodursi in pace senza essere disturbati.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.derattizzazioneroma.com

Potrebbero interessarti anche...