Il taglio Rainbow, tra i tagli di capelli più amati del 2017

Il taglio Rainbow.

 

Il mondo è bello perché è vario, questa affermazione si sposa ben con il nuovo look che sta impazzando in tutto il mondo, sto parlando del taglio Rainbow, letteralmente l’arcobaleno tra i capelli.

 

Se decidete di adottare questo nuovo look, come prima cosa affidatevi a dei veri professionisti, perché parliamo sempre di decolorazione, l’esecuzione è molto semplice, separate le ciocche, verranno ognuna colorata in modo diverso, partendo dai colori primari fino ad arrivare alle tonalità pastello, il risultato finale sarà una serie di sfumature tutte originali.

 

Il taglio che meglio si adatta a questa nuova tendenza è senz’altro il classico caschetto corto all’altezza del collo, rigorosamente i capelli saranno lisci, grazie a colpi di piastra potrete sfoggiare un look fresco e giocoso.

Bene anche il taglio alla garconne, dove l’effetto finale sarà più originale, magari colorando di blù le radici ed andando a sfumare di viola, man mano sulle punte.

 

Chi invece ama i capelli lunghi, non disperi un taglio scalato, metterà in maggior risalto le varie sfumature, e se volete conservare la massima serietà, basterà colorare solo quelli nella parte inferiore del capo, così quando sono sciolti non si vedono, ma se vengono legati esplode l’arcobaleno.

 

Se magari dopo un po’ vi stufate di tanto colore, non scoraggiatevi si tratta solo di colorazioni temporanee, che possono essere facilmente rimosse con un semplice shampoo.

Se vuoi trovare un taglio di capelli a Pescara alla moda, ti consigliamo i servizi di Barberia Italia, di Piero Rinaldi. Scopri i servizi sul sito di Barberia Italia!

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...