Perché installare un box doccia al posto della vasca da bagno

Quando si parla di preferenze tra doccia e vasca da bagno, tutto dipende dal gusto personale. Ci sono però alcune considerazione extra da fare che fanno pendere l’ago della bilancia alla parte del box doccia, come quelle elencate di seguito in questo approfondimento di poche righe.

Minori consumi di acqua calda

Una prima ragione per cui vale la pena prendere in considerazione l’installazione id un box doccia riguarda una riduzione sensibile dei consumi di acqua calda. In pochi ci pensano ma per fare un bagno nella vasca sono necessari diversi metri cubi di acqua calda che corrispondono a un consumo molto alto di gas combustibile.

È inutile lamentarsi con il tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Beretta a Monza Brianza per via degli alti consumi della caldaia se prima non si fa attenzione a limitare lo spreco di acqua. Fare il bagnno tutti i giorni significa avere una bolletta del gas a fine mese davvero molto alta. Preferendo un box doccia, o anche facendo la doccia dentro la vasca, la riduzione dei consumi è evidente, riducendo finalmente al bolletta del gas.

Minore ingombro in bagno

Chi è alla ricerca di un sistema per dare nuova vita al bagno, prenda la giusta decisione, cioè demolire una volta per tutte la vasca da bagno che è ingombrante e ruba spazio al resto del bagno. Soprattutto se la vasca da bagno è incassata e ricoperta delle stesse piastrelle dal bagno, vale la pena toglierla di mezzo anche per avere un bagno più moderno e al passo con le ultime tendenze del mercato.

Più sicura per tutta la famiglia

Infine, la cabina doccia è più pratica e sicura per tutta la famiglia. Consente di lavarsi in fretta e liberare il bagno per gli altri membri della famiglia. Inoltre, è l’ideale per le persone anziane che rischiano di cadere e rompersi il femore per via dell’equilibrio precario quando devono scavalcare il brodo della vasca da bagno per entra e uscire.

Potrebbero interessarti anche...