Bici elettrica pieghevole: tutti i vantaggi e i dettagli di questo prodotto

C’era una volta la bici pieghevole, comoda, mignon, da portare con sé ovunque caricandola in auto anche per andare in vacanza. C’era poi la bicicletta elettrica, un capolavoro d’innovazione che permetteva di tagliare le distanze e muoversi senza troppa fatica un po’ ovunque. Poi è arrivato il 2020 quando questi due ritrovati di tecnologia e ingegneria sono diventati una cosa sola: la bici elettrica pieghevole, quanto di meglio si possa avere per molteplici motivi.

Comodità ed ecologia a prezzi accessibili

Le biciclette elettriche pieghevoli sono un compromesso perfetto per chi ha bisogno di prestazione, comodità ma anche di prezzi accessibili. Grazie a queste mini biciclette che funzionano con batterie ricaricabili è possibile sostituire l’auto o la moto in maniera intelligente sia per la vita di tutti i giorni, sia in contesti particolari come in vacanza o per muoversi all’interno di spazi definiti come resort, campeggi, centri nautici.

Trattandosi di un mezzo ricaricabile, questa bicicletta elettrica non rilascia inquinanti nell’ambiente e per questo si presta ad essere utilizzata anche in questi contesti, senza contare che di certo la si usa più volentieri sapendo di tendere la mano all’ambiente. l prezzo del prodotto, specialmente se lo si acquista online, è molto vantaggioso e non richiede grandi compromessi, specie se si acquista online dove, si sa, i prezzi sono più bassi. Questi variano comunque in base al marchio e alle singole prestazioni della bici elettrica pieghevole scelta.

Compattezza, trasportabilità e versatilità

La e-bike pieghevole è il mezzo strategico in diverse situazioni, come anticipato. Essa può essere usata, per esempio, per andare ogni giorno al lavoro e, una volta arrivati, è possibile in un battibaleno mettersela sotto al braccio e portarla con sé al sicuro all’interno dell’edificio. In vacanza queste biciclette possono essere comodamente caricate nel bagagliaio o sul portapacchi per muoversi all’avventura ma senza dover sudare sette camicie.

Come si evince da questi esempi i grandi vantaggi di questi prodotti sono la trasportabilità e la versatilità. Essa infatti una volta chiusa è molto compatta e di fatto è comunque un prodotto leggero, ecco quindi che si può trasportare davvero dappertutto senza grandi problemi. Per lui, per lei o per i ragazzi di casa, questo prodotto è l’ideale da utilizzare in tantissime situazioni dove una normale e-bike risulterebbe essere troppo ingombrante. I vantaggi però sono quasi praticamente gli stessi di un veicolo elettrico, come potrebbero essere quelli di un monopattino elettrico o di un hoverboard.

Altri dettagli sul prodotto che variano in base al modello e all’utilizzo

Quando si desidera acquistare una bici elettrica pieghevole è bene sapere che in commercio ci sono modelli e marchi diversi che non cambiano solo nel prezzo, ma anche nelle loro peculiarità. Tutti i modelli di bici elettrica oggi montano batterie agli ioni di litio che garantiscono normalmente una lunga durata della carica anche nel tempo.

Questo tipo di batteria è leggera rispetto a quelle che si utilizzavano un tempo e permette di coprire anche una distanza maggiore: si possono percorrere in alcuni casi anche 70 chilometri. In realtà l’autonomia dipende anche da fattori non attribuibili all’ebike stessa, come il tipo di strada (è chiaro che percorrere strade in pendenza e/o sterrate fa consumare più batteria), il peso della persona che l’utilizza, il livello di pedalata assistita impostato.

Potrebbero interessarti anche...