Quale stufa scegliere.

faidate1Con l’arrivo della stagione fredda molti decidono di acquistare una stufa per riscaldare la casa. Ecco quali sono le differenze tra tre diversi tipi di stufa brico fai da te.

Stufa a legna.

La stufa a legna è un’ottima soluzione per riscaldare tutta al casa. Molti dicono che il calore generato dalla legna è un tipo di calore diverso, provare per credere! I modelli di stufe a legna moderni consentono  di ridurre le emissioni al minimo riuscendo comunque a riscaldare ambienti grandi. L’approvvigionamento è più facile per chi abita nelle zone boschive, ma è possibili trovare legna di buona qualità ovunque in vendita. Le classiche stufe a legna rivestite in ceramica sono tipiche di montagna e donano subito una bellissima atmosfera.

Stufa a pellet.

Le stufe a pellet hanno visto un boom negli ultimi anni perché presentano molti vantaggi. Molti, infatti, hanno installato una stufa a pellet e non hanno più utilizzato il riscaldamento, questo si traduce in un grande risparmio in bolletta. Queste stufe sono alimentate dai pellet, che sono dei piccoli cilindri di legno pressato. Il costo è abbastanza ridotto, anche se dipende sempre dalla qualità del legno con cui son prodotti. Il consiglio è evitare pellet di bassa lega perché contengono sostanze che possono essere dannose per la salute. Il costo della stufa a pellet è alto, ma l’investimento iniziale si ripaga nel tempo.

Stufa a gas.

Le stufa a gas stanno tornando nelle case degli italiani poiché la tecnologia permette di riscaldare bene gli ambienti senza spendere una fortuna in gas. L’alimentazione di queste stufa è tramite una bombola a gas, come quelle dai vecchi fornelli. In assenza di canna fumaria, le stufa a gas sono perfette perché non hanno bisogno del camino, come invece gli altri due modelli presentati precedentemente. Il rapporto qualità prezzo offerto dal mercato è buono e vale pena pensarci.

Per saperne di più sulla stufa a gas, a pellet o a legna, è possibile fare click sul portale dedicato al Brico fai da te all’indirizzo www.brico.it dove trovare tutte le informazioni più complete che aiutano nell’acquisto.

 

Potrebbero interessarti anche...