La caldaia in blocco: perché succede?

È Importante capire quali sono alcune delle calze dietro alla blocco della caldaia per poter intervenire correttamente riportare la situazione alla normalità.

Un malfunzionamento elettrico

Nonostante le caldaie per la produzione di acqua calda sanitaria utilizzino il gas, è necessario anche l’alimentazione elettrica per attivarla. Se la caldaia ha un malfunzionamento elettrico, non si attiva. Se la corrente elettrica dovesse mancare in tutta l’abitazione, anche la caldaia in blocco. Per scoprirlo basta accendere una luce. Potrebbe anche trattarsi di una momentanea interruzione del servizio di fornitura dell’energia elettrica per interventi sulla linea.

Tuttavia, anche quando il servizio viene riattivato, la caldaia può continuare a restare spenta perché entrato in azione un meccanismo di sicurezza.

Delle bolle d’aria nei caloriferi

Ogni caldaia dotata di un manometro che il compito di rilevare la pressione, un valore fondamentale per il corretto funzionamento il sistema. Se la pressione troppo alta o troppo bassa, la caldaia può andare in blocco e smettere di funzionare. Se la pressione dovesse essere scesa al di sotto di bar o sopra i due, si può procedere con lo sfiato dei termosifoni per eliminare eventuali bolle d’aria.

Un deposito di calcare

I depositi di calcare rappresentano il nemico numero uno degli impianti idraulici. Un accumulo di caricare essere la causa che ha mandato in blocco la caldaia poiché impedisce il corretto funzionamento. Questo succede perché il calcare ostacola il passaggio dell’acqua calda, riducendo il flusso. Quando il reflusso non è sufficiente, la caldaia non si attiva per motivi di sicurezza. Chi abita in una zona dove la ricca di calcare, può avere a che fare con questa problematica anche più volte nell’anno.

Chi si accorge che il flusso di acqua calda che esce dal rubinetto è Meno forte rispetto a quello dell’acqua fredda, Deve chiamare il prima possibile tecnico specializzato, il quale esegue il lavaggio dell’impianto utilizza un prodotto anticalcare specifico per scrostare i depositi dallo scambiatore di calore.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.soscaldaiearoma.it

Potrebbero interessarti anche...