Come regolare la pressione della caldaia

Il livello della pressione è parametro da tenere sempre sotto controllo altrimenti si registrano guasti e malfunzionamenti del sistema. In questo breve approfondimento è possibile scoprire qual è il livello corretto della pressione della caldaia e anche come regolarlo.

Pressione della caldaia: il valore corretto

Nel momento in cui si deve controllare la pressione della caldaia, è sufficiente guardare il manometro posto nella parte frontale della caldaia. Di solito, anche le caldaie più recenti con Display elettronico hanno comunque il manometro che risulta più preciso.

Il valore della pressione della caldaia deve essere incluso tra uno e due bar. Questa è una misura generale poiché ogni modello può avere lievi variazioni. Per scoprire qual è il valore preciso, ma la pena consultare il libretto d’istruzioni dove si trova questa informazione. In alternativa, è possibile chiedere consiglio al tecnico della caldaia.

Come regolare la pressione della caldaia

Non è raro avere problemi di pressione della caldaia che può subire alcune variazioni nel corso del tempo. Tuttavia, ci sono diverse popolazioni che consentono di regolare la pressione della caldaia al fine di garantire il corretto funzionamento.

Per esempio, è possibile registrare la pressione intervenendo sulla quantità di acqua presente nel circuito. Se il livello della pressione fosse troppo basso, è sufficiente aggiungere acqua dentro il circuito aprendo il rubinetto che si trova sotto la caldaia.

Se la pressione della caldaia dovesse essere troppo alta, è sufficiente sfiatare i termosifoni. È un’operazione piuttosto facile che non richiede particolari strumentazioni. Basta aprire la valvola in cima al termosifone e far uscire un po’ di acqua. Per queste operazioni è consigliabile tenere a portata di mano un catino per evitare di bagnare il pavimento.

Tutte queste operazioni devono essere molto delicate per evitare di O abbassare eccessivamente la pressione creando degli squilibri nel sistema che possono essere pericolosi. Bastano pochi secondi per aggiungere o toglierla acqua per modificare il livello della pressione della caldaia.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzajunkers-milano.com

Potrebbero interessarti anche...