6 migliori bollitori elettrici del 2020

Non c’è niente di meglio di una bella tazza di tè per calmarsi quando la vita diventa stressante. Ma a volte non c’è il tempo di accendere il fuoco e aspettare che l’acqua si scaldi. Un bollitore elettrico è il modo più semplice per velocizzare questo procedimento, portando l’acqua a ebollizione rapidamente.

A differenza di un bollitore tradizionale, che si basa sul calore di un piano cottura per far bollire l’acqua all’interno, quelli elettrici sfruttano una resistenza (un materiale in grado di resistere al passaggio della corrente elettrica) che produce calore. E’ presente poi un termostato automatico che permette di regolare la temperatura dell’acqua, particolarmente importante per preparare il tè nel modo giusto.

Come scegliere un bollitore elettrico

Quando si sceglie un bollitore elettrico, è importante selezionare un modello in grado di riscaldare alla temperatura desiderata in modo rapido e preciso (arrivare a ebollizione entro 5 minuti è il minimo accettabile). Dovrai anche tenere d’occhio diverse importanti caratteristiche di sicurezza: il bollitore deve rimanere fresco al tatto e non deve schizzare quando si versa l’acqua.

Meno plastica ha un bollitore elettrico, meglio è. Non solo in questo modo è più ecologico, ma sarà anche più robusto e pertanto durerà più a lungo nel tempo, e oltretutto non ci sarà quel fastidiosissimo sentore di plastica nella bevanda.

Il bollitore elettrico deve essere anche silenzioso e facile da pulire. Tra gli extra troviamo la garanzia nel caso in cui dovesse accadere qualcosa all’apparecchio, timer automatici, indicatore della temperatura e funzioni di spegnimento automatico.

Per facilitare la scelta, abbiamo selezionato i migliori bollitori elettrico attualmente sul mercato (2020). Ce n’è per tutti i gusti di prezzo e design.

I migliori bollitori elettrici del 2020

1. Aigostar Adam 30GOM

Oltre alla certificazione PA-free, questo bollitore vanta anche una funzione di spegnimento automatico e una tecnologia di protezione, che gli consente di spegnersi da solo quando ha raggiunto la temperatura di ebollizione. Inoltre spegne in automatico la resistenza riscaldante quando non c’è acqua nel bollitore, rendendolo un dispositivo veramente autosufficiente.

Ma non è tutto: il vetro borosilicato è resistente alle macchie e alle alte temperato, e gli interni in acciaio inossidabile rendono questo bollitore elettrico Aigostar una splendida aggiunta alla cucina di qualsiasi amante della tecnologia.

2. Aicok Bollitore Elettrico

Questa bollitore Aicok è la soluzione migliore se stai cercando un’opzione semplice e facile da usare. Basta capovolgere l’interruttore di accensione/spegnimento per iniziare. Si spegne automaticamente non appena raggiunge l’ebollizione e dispone di un beccuccio a prova di schizzi e di una maniglia che rimane fresca al tatto.

Ha anche una finestra indicativa del livello dell’acqua di facile visualizzazione, ed è compatto, rendendolo una scelta perfetta per chi ha poco spazio in cucina (o in ufficio).

3. AmazonBasics Bollitore elettrico

Oltre ad avere caratteristiche vincenti, come un’elegante estetica in acciaio inossidabile, un filtro rimovibile per una facile pulizia e una “finestra” graduata per un riempimento al millilitro, questo bollitore elettrico in acciaio inossidabile AmazonBasics senza fili ha diverse funzioni di sicurezza.

Tutte le plastiche che entrano a contatto con l’acqua sono BPA-free e la sua base è dotata di un cavo di alimentazione da 76 cm. Dispone inoltre del sistema di spegnimento automatico con protezione dall’ebollizione.

4. Ariete 2877

Con il suo design compatto ed elegante in acciaio inossidabile, adorerai il bollitore elettrico dell’iconico marchio Ariete, che vanta oltre 400 recensioni a cinque stelle su Amazon. Questa bellezza è dotata di un interruttore di accensione/spegnimento a LED e di una base di alimentazione con cavo di stoccaggio.

5. Smeg KLF04BLEU

Non solo questo bollitore è un’aggiunta straordinaria a qualsiasi cucina grazie alle sue 8 colorazioni di tendenza, il bollitore Smeg unisce design e funzionalità. La sua tecnologia di regolazione di temperatura e il beccuccio scanalato assicurano una perfetta precisione durante il versamento (il che significa che non ci sono schizzi) e ha anche un’impugnatura in acciaio inox controbilanciata, così da facilitare la tenuta anche per chi ha problemi alle mani.

Altre fantastiche caratteristiche includono un controllo preciso della temperatura e un’impostazione di mantenimento in caldo fino a 20 minuti.

6. Philips HD9350/90

Se sei un bevitore di caffè ma tuo marito preferisce il tè, l’HD9350/90 di Philips è il bollitore elettrico da acquistare. Dalla capacità di 1,7 litri, riscalda l’acqua in modo rapido e preciso. C’è anche la funzione aggiuntiva di mantenimento in caldo, che manterrà la temperatura impostata per 30 minuti, assicurandoti il tempo per servire tutti.

Potrebbero interessarti anche...